Articoli correlati

4 Comments

  1. 1

    riccardopellegrini

    Conosco bene questa zona di Ancona perchè ci sono passato molte volte a piedi e prima dell’intervento di AnconaCrea2020ff era in uno stato di abbandono, anche se in pieno centro e con molte case abitate.
    Questi murales hanno valorizzato e fatto rinascere questo posto.
    Spero che gli anconetani (e non solo!) andranno a visitare questa zona, ora diventata affascinante e curiosa.
    A me dà la sensazione di entrare in un cartone animato dal vivo!
    Sono favorevole a questa iniziativa e spero che si ripeta in altre zone di Ancona.

  2. 2

    dolamatobbar

    Io sono andata in questo quartiere qualche mese fa, e a quel tempo non era così bello.
    Quando ho letto questo questo articolo, mi è piaciuto molto: infatti mi piace tanto l’arte.
    Presto tornerò a vedere questa zona di Ancona!!!

  3. 3

    Linda Carlini

    Il titolo dell’articolo mi ha fin da subito incuriosito in quanto si parla di Ancona: la mia città!
    A mio parere la riqualificazione di questa zona da parte di AnconaCrea2020ff rappresenta un messaggio di speranza e rinascita, un segnale per trasmettere che, nonostante il Covid e il periodo che stiamo affrontando, l’Arte, la creatività e la passione non si fermano!
    È un modo per colorare e rianimare la città, che sembra ripopolarsi piano piano, e costituisce un simbolo di speranza, vicinanza e positività per cercare di superare la crisi che stiamo vivendo.
    Prima non ero a conoscenza di questo luogo, ma ora che so dove si trova, ci andrò sicuramente!

  4. 4

    ranim.boukef

    Leggendo questo articolo mi sono incuriosita molto e mi è venuta voglia di andarci di persona. Avevo visto qualche post sulla page di Instagram ma non avrei mai creduto si trovasse in Ancona. I graffiti caratterizzano da sempre molti rioni, alcuni sono molto belli da vedere, altri di meno, ma la cosa che li accomuna è che l’autore vuole esprimere qualcosa. Modificare un posto abbandonato, rendendolo migliore e quasi un vero e proprio luogo “nuovo” è davvero una bella iniziativa! Ultimamente si vedono solamente strane scritte, quasi inutili, perciò coprirle con altri graffiti sarebbe eccezionale, quasi che potrebbe diventare un vero e proprio progetto regionale… Chissà! Personalmente ammiro molto questi disegni, sembra quasi che rallegrino e che esprimono un significato profondo… In America sono molto più diffusi che in Italia; in particolar modo ultimamente vengono disegnati, in tema COVID; come quello di Hijack Art a Los Angeles che rappresenta due soldati armati di disinfettanti, aspirapolvere, mascherine e rotoli di carta igienica. Si tratta di una vera e propria opera d’arte secondo me, che cerca di dare un profondo messaggio riguardante la pandemia. Un altro graffito che mi ha colpito molto si trova a Berlino, in Germania, in cui una donna di colore osserva perplessa i passanti, ricordando loro che sarebbe più opportuno stare a casa attraverso una scritta in inglese molto espressiva.

Lascia un commento

Powered By Savoia Benincasa C.M.: ANIS01200G C.F.: 93122280428

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.